Cerca
  • silviabogliolo

D.A.D

Aggiornamento: 13 mar 2021

«Allora, ragazzi, è tutto chiaro? Proviamo a formulare una frase con una di queste parole. Chi vuole provare?»

Silenzio.

Lo so, buttare l'amo nel banco (sottinteso di pesci, ma vale anche per quelli di scuola) non funziona mai. A meno che in classe non ci sia uno di quegli studenti (non proprio simpatici) sempre pronti a mettersi in evidenza, nessuno abbocca. Bisogna fare domande mirate. Quindi riprovo: «Forza, Pietro. Provaci tu. Fai una frase con "Anybody".»

Silenzio.

«Pietro? Mi hai sentito?»

«...»

«Pietro? Ci sei?»

«...»

«Dai, Pietro!» Ora sono già più seccata: «Accendi il microfono e fai una frase con "Anybody"!»

«...»

«...»

«Ci sono prof. Eccomi. Mi scusi, non funzionava il microfono.»

«Bene, Pietro. Allora: la frase?»

«Prof., può ripetere la domanda?»


D.A.D. Disperata Ammissione di Desolazione


#D.A.D.#scuola


61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Equidistanza

A crime story